Titolo

L'intervista di Tremonti a Repubblica. Una traduzione

3 commenti (espandi tutti)

Oh monsieur coraggio!

Senti ma sei sicuro che il provinciale non sia chi per farsi bello all'estero (e nel Paese degli stereotipi) non trovi di meglio che dar addosso all'Italia e ai suoi concittadini?

Quano al Bignami e al liceo, non sara' che oltre ad esserti laureato tardi ne avevi tanti che al liceo ti bagnavano il naso e che magari adesso guadagnano 10x(boldrin) come, guarda un po', commercialisti...

Mi raccomando la pronuncia inglese che quando parli male dell'Italia il tuo "vrait" proprio non sta bene! Lavoraci sopra (con i tuoi tempi, ma lavoraci)...mi raccomando

Caronti, giocare con te non è neanche divertente.

Ci caschi così facilmente, come un toro mona alla prima chicuelina ...

Tranquilo, muchacho: sono in vacanza ed avevo due minuti da buttare ... e nemmeno eran perle.

bravo, bravo torna a fare il figo tra gli sfigati, che' se no ti fai male come ampiamente dimostrato