Titolo

Veniamo da lontano, non arriviamo mai

3 commenti (espandi tutti)

Piano.

Sulla questione (ovviamente non posta in questi termini) suggerisco un articolo su libertiamo.

Beh, messa così in effetti non non c' è collegamento evidente. E non poteva esser altrimenti, visto che Libertiamo è legata al pdl. O magari il collegamento non c' è proprio e io son visionario, ma provo a spiegarmi.

Quello che intendevo dire e che con Vendola perlomeno ci si sposta un po' nel terreno del dibattito politico e su un tipo di voto "d' opinione" e ci si allontana da quel sistema di potere retto su logiche clientelari e malaffare che sta alla base del successo di quasi tutta la classe politica attuale (BS in primis dico io). Falasca ovviamente non parla del premier e fa questo ragionamento "dal Lazio in giù", ma io penso che sia estendibile alla politica nazionale.

Insomma c' è una componente morale che, visto lo stato in cui versa l' Italia, secondo me fa la differenza, ed è precondizione necessaria per un candidato. Che poi NV non dica nulla, e che quando dica qualcosa spesso son cose da far rizzare i capelli è un altro paio di maniche.