Titolo

Veniamo da lontano, non arriviamo mai

1 commento (espandi tutti)

Ti consiglio di rileggerti la risposta di Sandro Brusco qui sopra.

Per definizione, i clandestini NON hanno il diritto di restare in Italia (1), e di regola non è possibile reimpatriarli perchè si guardano bene dal dire da dove vengono.Come dice Massimo preferiscono aspettare un permesso di soggiorno o l' occasione buona per scappare, tanto più che probabilmente se volessero riprovarci ne passerebbero di peggiori.

Su come vengono gestiti i CPT se ne sentono di tutti i colori, e mi pare opportuno intervenire sulla gestione (oltre che per via giudiziaria, come già avviene).Ma chiuderli mi sembra impossibile.

(1)Le leggi che regolano l' immigrazione si possono discutere, ma finchè sono quelle van fatte rispetatre.Inoltre, come dice Sandro, la libera circolazione è una buona idea, ma non può essere implementata in un solo paese.