Titolo

Veniamo da lontano, non arriviamo mai

1 commento (espandi tutti)

Il numero di immigrati recenti in Italia e' superiore a quello di tutti i grandi Paesi europei eccetto la Spagna.  In rapporto alla popolazione credo che l'Italia superi anche gli USA, almeno in alcuni anni.  Per i numeri Eurostat vedi Super-immigrazione italiana....

In effetti mi riferivo proprio ai dati che avevi pubblicato tu. Solo che io ho parlato di numeri assoluti (la terza tabella del tuo vecchio post), tu ora parli di flussi. Tra l'altro penso ti fosse gia' stato fatto notare che quei dati non riportano gli immigrati che hanno successivamente ottenuto la cittadinanza. Per comparare i fenomeni migratori sarebbe piu' interessante misurare la percentuale di residenti nati all'estero, a prescindere dalla loro cittadinanza attuale (in Francia ad esempio, ci sono milioni di stranieri naturalizzati non visti dalle tue statistiche).

Non credo proprio. I paesi UE evoluti hanno quasi bloccato l'immigrazione netta in anni recenti, la Germania ha addirittuta un saldo migratorio negativo (vedi ancora Super-immigrazione italiana...).  Anche la Spagna sta drasticamente diminuendo il saldo immigratorio. 

Magari hai ragione tu, ma puoi spiegarci che politiche hanno adottato?