Titolo

La privatizzazione dei servizi idrici

7 commenti (espandi tutti)

<beh, la stessa cosa si poteva dire dell'alitalia... il cui passivo gravava sulla fiscalità generale.>

Dove sarebbe scritto che l'AEM e' in passivo?

<si pensa cioè che nella gestione pubblica del servizio ci siano delle importanti inefficenze, tutte risorse che si potrebbero impiegare in altri servizi pubblici o in riduzione delle tasse.>

Ne sei davvero convinto in base a fatti che puoi citare o e' giusto una opinione personale?

se aem è in attivo, è la stessa cosa: potrebbe voler dire che ha tariffe troppo alte e c'è spazio per ridurle.

mancando la pressione che da la concorrenza, ogni dubbio è lecito. il fatto che il management sia di nomina politica e che non sia molto ambito dalle imprese private non è in discussione, credo.

alle strette, la questione è tutta qui.

 

<se aem è in attivo, è la stessa cosa>

non e' la stessa cosa. dire che una azienda perde quando non e' vero e' a mio parere una leggerezza probabilmente frutto del recepimento acritico di idee altrui.

io non ho mica detto che aem perde, bensì alitalia. pregasi rileggere, senza polemica.

aem lavora in un sistema di monopolio eterno, ci mancherebbe che non guadagnasse.

 

 

<beh, la stessa cosa si poteva dire dell'alitalia... il cui passivo gravava sulla fiscalità generale.>

se aem è in attivo, è la stessa cosa: potrebbe voler dire che ha tariffe troppo alte e c'è spazio per ridurle.

ho riportato qui sopra le tue parole. invece di arrampicarti sugli specchi faresti meglio a tacere

 

avresti dovuto riportare tutto, non credi?

"la stessa cosa " era riferito alle osservazioni di nearco, che si dichiarava soddisfatto del servizio e della tariffa della municipalizzata milanese.

io ho osservato che la soddisfazione dell'utente NON implica di per se la buona gestione della cosa pubblica, in quanto magari "la stessa cosa", cioè un utente soddisfatto, ci sarebbe potuta essere anche con alitalia, dove però le inefficenze si vedevano nel bilancio.

non ho proprio detto che aem era in passivo, non era nemmeno necessario al senso del mio discorso, alla fin fine anche piuttosto banale.

sono probabilmente stato molto più incauto nell'ipotizzare un utente-Alitalia soddisfatto, come mi è stato fatto notare con garbo da gmack...

più semplice di così, non riesco.

 

 

 

Solo una puntualizzazione: la gestione dell'acqua è solo una parte del bilancio di AEM, possono benissimo essere uno in attivo e l'altro in perdita.