Titolo

La privatizzazione dei servizi idrici

1 commento (espandi tutti)

E perchè un'insulsaggine ? Se usi l'acqua per bere, lavarti e innaffiare due piante di basilico la paghi poco, se ti riempi la piscina olimpionica la paghi di più.

Il razionale è che è un bene per la collettività avere cittadini ben idratati e che non puzzino come capre (OK non ho trovato motivazioni per il basilico, lo ammetto) mentre i tuoi capricci personali te li paghi tu. Non trovo niente di insulso in questo.

Per il resto sono d'accordo con te, non è che io sia pregiudizialmente contrario alle privatizzazioni ma in questo caso secondo me i rischi superano di molto le opportunità. Anche perchè ritengo otttimistico che: 

dove le cose funzionano bene (es: dalle mie parti la qualità dell'acqua è ottima [migliore di quella in bottiglia] e i prezzi sono irrisori) la gestione rimarebbe pubblica e amen...

Sei proprio sicuro ? mah ! Io al tuo posto mi terrei ben stretta la gestione pubblica e stop.