Titolo

La fine della scuola come la conoscevamo

1 commento (espandi tutti)

daccordo. però credo che il tipo di videolezioni che mit o yale mettono a disposizione siano molto utili, nel caso non si è seguita (perlappunto) la lezione attentamente, oppure per approfondire punti più oscuri. io ad esempio ho appena finito il classico e devo iniziare il primo anno di economia; nel tempo libero sono riuscito a seguire qualche lezione di "calculus", giusto per avere un'infarinatura, e non l'ho trovata affatto spiacevole. certo, il sussidio di un libro di testo rimane fondamentale, però credo che strumenti di questo genere aiutino molto non solo chi rimane indietro coi programmi, ma anche chi si senta stimolato da questa o quest'altra materia. la verità è che la scuola può solo fornire le basi -imprescindbili, fondamentali - ma che poi gli stimoli e le curiosità te li debba andare a cercare tu è cosa abbastanza auspicabile a partire dai sedici anni o giù di lì. e questo genere di videolezioni sono sicuramente uno strumento molto accessibile.