Titolo

Non solo produttività: lezioni dalla Polonia

1 commento (espandi tutti)

Intanto chiarisco che non ho parlato di imprenditori (privati) quando parlavo di abusi; anzi, credo che la p.a. ne sia la maggior responsabile. Il maggior abuso che ho riscontrato è quello di mascherare veri e propri rapporti di lavoro subordinati dietro una delle tante possibilità offerte dalla 30/2003.

Il caso classico, che conosco bene, è quello di due persone che lavorano nello stesso ufficio e con le stesse mansioni; una assunta negli anni '80 (supponiamo) l'altra nel 2005: il trattamento contributivo e retributivo è drammaticamente impari, e anche le competenze, purtroppo (a favore del giovane). Succede spesso, ripeto, nella p.a. specie università e - ho riscontrato - anche negli studi di liberi professionisti (commercialisti, ecc.). I tribunali del lavoro sono continuamente investiti da cause per farsi riconoscere il vincolo di subordinazione.
Per questo sono favorevoli alle proposte di Boeri in materia.

Poi, per carità, viva gli imprenditori che rischiano e che giocano lealmente.