Titolo

La spesa per istruzione in Italia

1 commento (espandi tutti)

Il livello d'istruzione dei genitori e in particolare della madre è scientificamente riconosciuto da vari studi italiani - Gattullo a Bologna fino ai recenti di Domenici a Roma - come determinante per il futuro successo scolastico. Come può immaginare un bambino che cresce in una famiglia dove non si parla un italiano corretto, non si legge e il bambino non viene precocemente abituato e invitato alla lettura, non viene seguito e incoraggiato nello studio ecc. incontrerà facilmente difficoltà a scuola. Per questo motivo ho fatto riferimento all'alta percentuale di diplomati che ci sono in Finlandia rapportati al basso livello di scolarità che storicamente caratterizza il nostro paese.

Per fortuna con la riforma delle superiori le ore e le discipline sono state ridotte, questo è un bene!

In Italia la disomogeneità consiste proprio nel fatto che ci sono differenze troppo marcate tra i vari tipi di scuola superiore e le diverse aree geografiche, tali differenze sono tipiche della nostra situazione.

Le assicuro che non è imitando meccanicamente i sistemi scolastici degli altri che si ottiene un miglioramento del nostro. Ogni paese ha un sistema scolastico che rispecchia la propria cultura e tradizioni. Meglio partire da una conoscenza puntuale del proprio e dei relativi punti di debolezza e di forza.