Titolo

Vennero per gli zingari e non ero zingaro

3 commenti (espandi tutti)

Il fatto che fare volentieri a meno di uno stalinista, ancorché intellettuale o artista, sembri semplicemente una castroneria. Quanto agli intellettuali e anche agli artisti, non ne faccio a meno ma preferisco leggere Camus e molti altri che non hanno avuto il premio Stalin. Ce n'è abbastanza da leggere per una vita.

personalmente amo l'eterodossia ed il pluralismo.  comunque resta un discorso alieno al dibattito. quindi chiudo qui e torno  a leggermi batman, che quello piace a tutti :-D

 

ps credo che il premio a cui tu fai riferimento sia il "premio LENIN per la pace".

ciao

[errata corrige] come indica lo stesso link da me postato, il premio fino al '56 si chiamava in effetti "premio stalin per la pace" e brecht lo vinse quando ancora era quello il suo nome. perdono

Era il premio Stalin. Comunque, Lenin o Stalin fa lo stesso. E' il teatro dell'assurdo.

davvero ciao

PS. A me Batman non piace.