Titolo

Fiat iustitia, ruat caelum.

1 commento (espandi tutti)

Infatti siamo d'accordo. Non vorrei mi avessi frainteso.

Ovviamente una massa di ignoranti (che oltretutto si credono furbi) è un problema che va risolto a monte perchè ne guadagna la collettività e parecchio.

Intendevo solo questo, non che l'ignoranza sia una scusante, anzi ritengo che nell'immediato la repressione con punizioni anche draconiane sia la forma di educazione, forse pedagogicamente non migliore, ma sicuramente più rapida da applicare.

La cosa andrebbe però compresa anche dalle forze dell'ordine e dall'opinione pubblica (ancora una questione di cultura) che a seconda dell'umore passano dal "mettiamoli in galera e buttiamo le chiavi" al "poveretti hanno avuto un'infanzia difficile" qunado la legge da applicare dovrebbe essere sempre la stessa.