Titolo

Lega Nord, da cura a cancro

2 commenti (espandi tutti)

Il punto della politica della LN e' che, gin dall'inizio, ha fatto una politica trash. Ha cioe' preso un problema reale e cogente -il malfunzionamento dello stato - l'ha spezzettato in tante piccole parti, ne ha preso alcune, molto semplificate - i "tuoi" temi - e ha gabellato che fossero quelli il problema, risolti i quali si sarebbe risolto il problema principale.

La LN ha fatto una politica sensata per le capacita' del politico medio italiano, non "trash", col vantaggio rispetto agli altri di aver individuato alcune delle cause di fondo del manfunzionamento dello Stato italiano. Alla data di oggi non c'e' una migliore approssimazione disponibile della LN per risolvere i problemi italiani, in ogni caso.  Ma avremo modo di vederlo ancora, se Berlusconi (con LN al 4%) 2001-2006 e Ulivo+RC 1996-2001 non l'hanno gia' dimostrato a sufficienza.

su questo, evidentemente, non siamo d'accordo. 

Ammesso e non concesso che i leghisti abbiano individuato alcune cause del malfunzionamento dello stato, la loro proposta "teorica", i.e. il federalismo, a mio parere e' assolutamente insensata nel contesto italiano.

Fermo restando poi che di questa proposta si sono coltivati solo gli aspetti trash, nel senso cui dicevo prima, i.e. solo alcuni aspetti banalizzati in slogan.