Titolo

Lega Nord, da cura a cancro

1 commento (espandi tutti)

28 milioni di persone una ceppa, gli elettori leghisti sono 3 milioni, ovvero UN "padano" su NOVE.

Il consenso alla LN e' minoritario, anche al Nord, ma queste affermazioni sopra sono il tipico esempio di propaganda all'italiana, incompetente e disonesta.

Il consenso alla LN e' tra quelli che votano intorno complessivamente al 20% nel Nord Italia, e questo e' quello che conta, non il numero di voti diviso la popolazione incluso chi non vota, inclusi i neonati e gli alunni delle elementari.  Il consenso alla secessione e' credo nei sondaggi intorno al 25% e un altro 25% circa di residenti del Nord ritiene la secessione conveniente ma non auspicabile.  Complessivamente il 50% dei residenti del Nord, approssimativamente, ritiene la secessione conveniente, prima dell'ultima crisi economica.

Anche chi e' obnubilato da sentimenti italo-fascistoidi dovrebbe preoccuparsi che lo Stato italiano funzioni al meglio possibile, perche' non ci vuole molto a catalizzare una maggioranza assoluta a favore della secessione in tutto il Nord Italia.  Poi, esibizioni di italianita' furbastra, incompetente, disonesta favoriscono il consenso alla secessione.