Titolo

Lega Nord, da cura a cancro

1 commento (espandi tutti)

 

complessivamente sono gli eredi dei fan di Bava Beccaris

scadiamo nel ridicolo

e sono in maggioranza contro la LN che si oppone ai sussidi alla grande impresa. 

vabbé, Alitalia ce la siamo sognata la notte e comunque "go ahead, make my day": Non diamo più il centesimo alla Fiat, poi ai subfornitori che non vedono più un euro glielo vai a spiegare te che è per il loro bene. In quanto li fai i cento metri?

 

Gli va bene che la TAV costi in Italia 3-6 volte di piu' che in Francia, Germania e Spagna: incassano loro. 

e voi state nel governo che vuol far chiudere Report quando rende pubblico questo andazzo

i lussi dei vertici romani

invece il Trota campa a pane e cicoria e vive in un tugurio

 

C'e' stato o non c'e' stato l'endorsement ufficiale del Corriere della Sera a favore del PD e in subordine a Fini e Casini? Se il CdS fosse governativo come scrivi, perche' avrebbe dovuto fare quell'endorsement esplicito contro il ~40% dello spettro politico del Paese?

 

Bell'esempio di marxismo volgare: pensi che il CdS sia unicamente un megafono della classe dominante che pedissequamente ripete la linea del padrone? Un filo di autonomia della sovrastruttura no, eh?

Appunto, contro il 40% dello spettro politico del paese: che se l'aritmetica non è un'opinione è una minoranza visto che il 60% non è d'accordo. E oltre al dato numerico, vogliamo parlare della qualità della leadership e della performance? Pressione fiscale invariata, ministre che si danno della "cagna" in pubblico, debito pubblico in aumento, SB ormai patologico, Calderoli che si crede il Montag di Farenheit 451 e brucia le leggi inutili, amministrazioni locali che cacciano fuori ordinanze cervellotiche: tre anni buttati, ce n'è abbastanza da dare un endorsement a chiunque altro, anche ad Attila l'Unno, ai barbari di Kavafis e al canaro della Magliana, piuttosto che a loro.