Titolo

Lega Nord, da cura a cancro

1 commento (espandi tutti)

 

Meglio che assumere vagonate di supplenti come dipendenti pubblici a tempo indeterminato

tutti commissari tecnici della nazionale e tutti ministri della PI, sei proprio un italiano vero.

Se li avessero davvero assunti a tempo indeterminato, non ci sarebbe il precariato. E gli insegnanti di religione che devono avere il benestare del vicariato relativo anche a fatti della loro vita privata, chi li ha assunti senza concorso, Prodi e Visco? Con la clausola che se non ci sono abbastanza avvalentesi loro transitano nelle altre graduatorie scavalcando chi c'è entrato regolarmente.

Poi, non è vero: molte delle assunzioni a tempo indeterminato riguardavano comunque abilitati che avevano passato un concorso e che lavoravano su cattedre vacanti da anni e anni.