Titolo

Di chi è vittima l'Irlanda?

1 commento (espandi tutti)

Dipende:limitare l'indebitamento dei privati è da dirigista sovietico, vigilare sull' esposizione delle banche è solo questione di buonsenso. E la posizione liberista standard sui salari minimi (e più in generale sulle limitazioni alla libertà di contrattazione) è che son dannosi, ed abbassarli limita i danni. Poi non dimenticare che l' Irlanda è passata in pochi anni da uno dei paesi più poveri ad uno dei più ricchi dell' UE.Ora arriva una bella correzione all'indietro, ma non aver vigilato adeguatamente sulle banche non implica che il resto della politica economica irlandese fosse bacata.