Titolo

Vendola, Microsoft e i cantinari

1 commento (espandi tutti)

 

No, il costo principale e' insegnare alle persone ad usare il software e ad avere a che fare coi problemi piu' comuni; migrare documenti xls con macro; migrare soluzioni di backup (quando ci sono); adattare compatibilita' hardware; spostare la posta; etc etc. In breve gestire i sistemi. Vedi punto 1.

oddio, OpenOffice è ampiamente compatibile con MS Office (anzi, per un periodo aprivo io gli allegati in .docx ricevuti dai colleghi che avevano le vecchie versioni di Word), che poi in Writer alcune cose si chiamano in un altro modo o stanno in un altro menù (che è pure più razionale, in Word la pagina si setta nel menù File, mentre in Writer tutto sta nel menù Formato), o che in Ubuntu la crocetta per chiudere la finestra sta a sinistra invece che a destra, ci vuole così tanto? Una volta a mia moglie (che usa Word) le ho aperto il documento su cui stava lavorando in Writer e lei non se n'è nemmeno accorta...