Titolo

Vendola, Microsoft e i cantinari

1 commento (espandi tutti)

Scusa Marco, spiego meglio: quello che penso è che un presidente della Regione normalmente firmi con MS un accordo solo sapendo che però dietro ci sono anche due o tre aziende "scelte" (con criteri normalmente guidati dal tornaconto personale) che faranno i servizi e che prenderanno un botto di soldi per alcuni anni.

NV aveva fatto male a fare un accordo con MS per "impiantare un centro di ricerca in Puglia", e non lo avesse fatto con chi lavora con l'Open Source

E' un finto problema. Magari a NV non frega niente né di MS che di OS: interessa creare un'occasione di business per le due o tre aziende di cui sopra.

Magari mi sbaglio, ma questo schema l'ho visto nel privato, figuriamoci nella PA. Come diceva Gola Profonda: "seguite i soldi"...