Titolo

Due idee per Mariastella e chi verrà dopo di lei

1 commento (espandi tutti)

"ll risultato può in parte essere spiegato dal fatto che l'aumento dell'offerta abbia indotto ad iscriversi studenti marginalmente meno portati per gli studi accademici, e quindi più propensi a non terminare gli studi. Questi sono quelli che non a caso (come notavamo sopra) prima sceglievano di non andare all'università".

Questo effetto selezione non è condivisibile appieno. Gli studenti più svantaggiati economicamente, sebbene abbiano la possibilità di iscriversi all'università sotto casa continuano ad avere dei costi-opportunità molto più alti degli altri e quindi non finiscono l'università non perchè più stupidi (o come dite voi in modo più politically correct "marginalmente meno portati per gli studi accademici"), ma semplicemente perchè più svantaggiati socialmente. Se da una parte c'è una riduzione evidente di uno dei costi dell'iscrizione all'università (quello di spostamento), dall'altra parte tutti gli altri costi rimangono per lui esattamente uguali a prima.