Titolo

Due idee per Mariastella e chi verrà dopo di lei

2 commenti (espandi tutti)

Probabilmente non ho espresso e sottolineato bene quello il punto saliente: il ripensamento (parziale) dei corsi.

Questo si e' anche aggiunto al poterli "spalmare" su 5 anni con qualche aggiunta.

Inoltre la percentuale di persone affette dal problema di potersi laureare in 4 che e' costretta a fermarsi 5 e' veramente minima se non zero (in ogni caso possono usare piu' tempo per la tesi) e non era presente nella prima versione del 3+2 che permetteva di portare dei crediti dal 3 al +2 mentre e' presente ora in cui il +2 e' totalmente diviso dal 3.

Igor, secondo me il vantaggio per fisica che dici tu e' quello del passaggio da 4 a 5 anni. In realta' chi era gia' a 5 anni di laurea nella Facolta' di scienze ha subito un peggioramento della qualita' dei laureati. Presumo che se fisica passasse ora dal 3+2 ai 5 anni "vecchi" troverebbe un ulteriore beneficio (a patto di rivedere l'offerta formativa)..