Titolo

Due idee per Mariastella e chi verrà dopo di lei

1 commento (espandi tutti)

Secondo me nella foga della discussione stai forse dando una rappresentazione un po' caricaturale di come funziona la ricerca e i gruppi di ricerca, e stai trascurando le motivazioni intrinseche. In Italia c'e' ogni tipo di perversione perche' nel sistema si e' infiltrato un numero enorme di persone che sono motivate da cose che non sono la ricerca, e per eliminarle puoi pescare un indice a caso, media, moda, massimo, che tanto va bene: tanto sono scarsi.

Ecco, questo mi sembra il punto chiave.

Incaponirsi a cercare il metodo perfetto rischia di generare discussioni interminabili, finendo per portare acqua al mulino di chi, temendo la valutazione, vuole spostarla oltre la linea dell'orizzonte: questa strategia dilatoria ricorda l'astuzia di Bertoldo, il quale riusci' ad ottenere di scegliere la pianta alla quale venir impiccato... :)