Titolo

Beati quelli che hanno fame e sete della Giustizia...

1 commento (espandi tutti)

Lo scopo di mostrare una "punizione esemplare" destinata ad altri occhi che non a quelli del condannato fa parte dell'intuizione morale di parecchie persone (vedi il commento di Corrado Ruggeri qui sopra)

Scusa ma l'aggettivo "morale" mi sembra improprio: non mi pongo nemmeno il problema se moralmente (eticamente) sia o meno giusto. Da un punto di vista pratico è la cosa migliore da fare per ottenere l'effetto "disincentivante".