Titolo

Beati quelli che hanno fame e sete della Giustizia...

1 commento (espandi tutti)

L'obiezione che si riferisce alla tutela dei diritti delle vittime non è liquidabile con un'alzata di spalle.
Mi pare che nella discussione che si è sviluppata (non in risposta al mio intervento, ma a quello di Matteo Garofalo) la questione sia stata già esaminata, in particolare con riferimento agli scopi che può avere la pena (detentiva e non).
Non posseggo certo "la" soluzione: per parte mia posso solo affermare che non considero accettabile l'idea di disinteressarsi della sorte del reo dicendo che "doveva pensarci prima".