Titolo

Beati quelli che hanno fame e sete della Giustizia...

1 commento (espandi tutti)

Prescindendo in questa sede da ogni considerazione sul "contratto sociale" e la sua portata, io intendevo semplicemente dire che è lo Stato stesso a porsi dei limiti (o se preferisce, seguendo il pensiero di alcuni, a "riconoscere" - attraverso le Costituzioni - limiti alle proprie potestà coercitive).