Titolo

Beati quelli che hanno fame e sete della Giustizia...

2 commenti (espandi tutti)

Da questo punto di vista il numero di detenuti in Inghilterra è irrilevante: il problema non è quanti detenuti può avere un paese, ma quanti posti ci sono nelle carceri.

Ma certo! E aggiungo:

il problema non è quanti bambini abbiamo, è quante scuole;

il problema non è quanti malati abbiamo, è quanti ospedali;

il problema...

Il problema sono SOLO le nostre priorità: quel che si vuole risolvere, lo si risolve.

Il problema è che se si vuole mandare in malora non solo lo “stato” ma in generale la nostra società, il metodo giusto è proprio quello di rinunciare ad applicare la legge. Mi spiace dirtelo, ma questo è proprio l’errore che molte persone, anche oneste, commettono quando considerano “il crimine” come un fenomeno sociale da curare invece che da reprimere. Certo che bisogna curarlo, rimuovere le cause, recuperare i criminali, ecc...

Ma tutto ciò viene dopo, e sottolineo DOPO, una inflessibile* applicazione della legge. Il numero dei carcerati in un determinato momento è una variabile dipendente, non un parametro fisso, se deve arrivare a duecentomila (come sospetto) questo è quello che dovremmo predisporci ad avere.

Tutto il resto è corteggiare la morte della società.

 

*inflessibile ma corretta: se da un lato vi deve essere la certezza della pena, dall'altro ovviamente vi deve essere la certezza della correttezza sostanziale (oltre che formale) del procedimento.

 

 

Da questo punto di vista il numero di detenuti in Inghilterra è irrilevante: il problema non è quanti detenuti può avere un paese, ma quanti posti ci sono nelle carceri.

Ma certo! E aggiungo:

il problema non è quanti bambini abbiamo, è quante scuole;

il problema non è quanti malati abbiamo, è quanti ospedali;

......

Sto seduto a seguire il mio gregge di pecore e da semplice pastore mi trovo a pensare "ma i bambini purtroppo non sono in grado di costruirsi una scuola,  ma i malati purtroppo non sono in grado di costruirsi un ospedale .... ma i carcerati? ...  certo che possono costruire un carcere ... anzi imparerebbero anche un lavoro ... adesso esco dal mio pascolo e racconto al mondo come risolvere  un problema :)