Titolo

Rigore Morale e Solidarietà

1 commento (espandi tutti)

Scusa Rabbi ma il tuo ragionamento l'avevo capito ma ripeto, a mio avviso, manca di proporzioni.

Il sindaco ha due doveri il dovere di punire delle maestre per un cavillo*** e aiutare una bimba in situazione di indigenza. Che lui sia solerte sul primo e non sul secondo è sinonimo di incapacità se non di peggio. Che esistano volontari che si presterebbero a risolvere il problema è hai fini dei doveri del sindaco ininfluente.

PS

***perchè tale è: i buoni pasto fanno parte della retribuzione ed uno coi suoi soldi ci fa quel che vuole che poi tecnicamente sia vietato è una cosa che è non è stata tollerata solo in questo caso dato che la gente li usa tranquillamente per fare la spesa, proprio perchè di cavillo si tratta.