Titolo

Rigore Morale e Solidarietà

2 commenti (espandi tutti)

Nessuna ironia, io sono marxista

Ah che gioia! Anche io mi rifaccio direttamente al pensiero di intellettuali d'altri tempi: dopo un passato (post-adolescenziale, a dire il vero) tra il galoisiano e il bourbakista, oggi mi definisco gaussiano, con qualche tratto abeliano e qualche altro tratto archimedeo. A differenza sua, io l'ironia ce la metto - come credo Marco M - ma non scherzo: preferisco firmare col mio nome, non con quello di KFG, NA o A (figuriamoci EG o NB, non son piu' adolescente, neanche nell'animo).

Chissà perché dei walrasiani non si dice mai che si rifanno al pensiero degli intellettuali d'altri tempi e dei marxisti sì. Comunque se si fa un'opinione sulla questione che stavamo discutendo e accondiscedesse a parlarne con me mi troverà pronto a discuterne. Ma anche le lepidezze off-topic come questo suo commento sono gradite