Titolo

Lo stato dell'unione italiana

1 commento (espandi tutti)

Oltre a "quotarti", perchè condivido questo tuo commento, ci sarebbe da far notare ad Eco e Benigni come italiani siano anche i "cattivi". Abbiamo avuto grandi uomini che si sono battuti contro il fascismo e contro le mafie, degli eroi, ma se si vuol fare del patriottismo bisogna ricordarsi che italiani erano anche i fascisti e i mafiosi. Ci dimentichiamo spesso di assumerci le nostre responsabilità, es: le foibe son state orribili, ma la guerra alla Jugoslavia l'abbiamo dichiarata noi; siamo guardati con diffidenza in Europa ma su due guerre mondiali non ne abbiamo finita una senza cambiare alleati. Oddio, nei 150 anni ci sta un po' di retorica, però ci dimentichiamo sempre volentieri le "cialtronate" ed enfatizziamo gli eroismi