Titolo

I sandali del Cairo, Tripoli, Tunisi ... (3)

2 commenti (espandi tutti)

 

Buon articolo, interessanti gli spunti di riflessione come pure i links. Buoni anche i contenuti (sostantivi in latino a parte!). Tuttavia attendevo qualche parola in più sui singoli paesi (ancora Libia e poi Yemen, Siria ...).

Ove dite: "Berlusconi e Frattini (ma anche Bersani e D'Alema) ovviamente a questo livello non esistono; non sarebbe nemmeno il caso di nominarli se non per ricordare che non è per caso non vengano invitati alle teleconferenze in cui si decide ..."

francamente tempo addietro a me era venuta in mente una ingenua e banale "cattiveria" e cioè che al nostro Presidente del Consiglio la cosa non dispiacesse affatto, anzi che magari avesse pure chiesto personalmente di restarne fuori, date le sue passate esternazioni di amicizia e simpatia per Gheddafi, e poi ad inizio guerra non era giunto a dire, se non ricordo male, che non aveva preso contatti con lo stesso per non rischiare di disturbarlo? Mah, sarà stata una gaffe? :-)

Infine questo link: Banu Hilal e http://en.wikipedia.org/wiki/Banu Sulaym non funziona, comunque ci si arriva lo stesso ...

Un saluto e grazie.


Infine questo link: Banu Hilal e http://en.wikipedia.org/wiki/Banu Sulaym non funziona, comunque ci si arriva lo stesso ...

Aggiustato, grazie. Erano due links ad informazioni sulle due "aree tribali" che definiscono, in linea di massima, la Libia odierna.