Titolo

I sandali del Cairo, Tripoli, Tunisi ... (3)

2 commenti (espandi tutti)

Non sono un esperto di cose libiche ma mi sono letto qualcosa, e a febbraio avevo scritto questo breve post nel mio blog in qui leggevo qualche dato.

Come si vede da uno dei grafici del post, la Libia aveva (prima della guerra) un pil pro capite abbastanza elevato. Piu' basso ok di quelli a cui siamo abituati nella sponda nord del mediterraneo, ma piu' alto ad esempio di quello dell Turchia (o comunque sullo stesso livello; la mia fonte e' il CIA world factbook, che non e' famoso per essere preciso sui dati economici).

Non e' detto che rivolte e rivoluzioni scoppino solo se la gente sta morendo di fame. Anzi, spesso e' proprio al crescere del benessere materiale che la gente chiede piu' diritti e rispetto. E sembra che questo sia proprio quello che sia successo il Libia. Se non ricordo male il casino e' scoppiato in conseguenza delle proteste per un eccidio compiuto dal governo negli anni '80 (qualche migliaio di morti tra oppositori del regime). Adesso non so darti riferimenti precisi sulle teorie disponibili per spiegare le rivoluzioni sociali, ma non dovrebbe essere difficile trovarle, cercandole. La rivoluzione francese e quella russa hanno prodotto moli considerevoli di studi in questo campo.

So anch'io che le rivoluzioni scoppiano per vari motivi. Proprio per questo conoscere le varie teorie sulle rivoluzioni sociali non mi serve a nulla, se non so quale si applica al caso libico. Per quello chiedo a chi conosceva la situazione la sua opinione. Attualmente è veramente difficile trovare informazioni on line non biased su come si viveva in Libia (forse perchè non parlo nè arabo nè berbero)

PS

Grazie delle info a tutti