Titolo

I sandali del Cairo, Tripoli, Tunisi ... (3)

5 commenti (espandi tutti)

1) il cadavere di Gheddafi è in esposizione, c'era la fila per vederlo ed il filmato dove si vede chi lo uccide si é visto persino a Porta a Porta

2) cioè:se si fanno affari con un dittatore, non va bene ma se lo si combatte non va bene uguale? La politica è l'arte del possibile. Si può evitare di baciar le mani ai dittatori ma non si può ignorare un intero popolo confinante.

3)lo hanno fatto più volte con Gheddafi. Addirittura Berlusconi.

Forse nessuno merita di morire così, ma Gheddafi non era una brava persona e nemmeno i suoi figli.E' stato un despota ed un assassino, che ve ne siano altri impuniti non cambia la questione.

1)    Immagino che un Gheddafi morto non possa piu' parlare. Magari raccontare i traffici fatti con gli "eroi" che adesso festeggiano, in un processo regolare. Perche' l' ICC ha condannato Gheddafi per crimini e mai Kissinger? Il secondo ha fatto di gran lunga molti piu' morti civili.. Altra domanda, Gheddafi aveva (pare) una decina di sosia, chi ci garantisce che il corpo di *del sosia di?) Gheddafi sia veramente il suo? Analisi del DNA fatte da qualche organismo indipendente?

E il cadavere di Bin Laden? Buttato nell' oceano?

2)     Il punto e' nel modo in cui si fanno le cose. Prima Obama lecca il culo a Mubarak omaggiandolo e poi vende armi ai ribelli. Se Mubarak era tanto cattivo, perche' questo Obama non lo ha detto nel 2009? Perche' Berlusconi ha fatto affari assieme a Gheddafi con baciamano e nessun politico occidentale gli ha dato pubblicamente del coglione? Lasciando stare che gli USA continuano a invadere nazioni indipendenti per i cazzi loro fregandosene dell' ONU.

3)     La parola di Berlusconi conta come il due di bastoni quando la briscola e' spade. Ci doveva essere una proposta ufficiale NATO che permettesse anche a Gheddafi di correre in elezioni democratiche sotto un governo di transizione fatta anche DOPO l' inizio delle ostilita'. Non e' stato fatto (secondo me) perche' Gheddafi rischiava di vincerle o almeno di mantenere un po' di potere. 

4)     "che ve ne siano altri impuniti non cambia la questione." 

->  La cambia eccome, perche' Gheddafi di persone (civili) ammazzati ne ha fatti molto meno di Kissinger, Reagan e Kennedy. Nessuno degli ultimi tre e' finito morto ammazzato e sono tutti e tre onorati come degli eroi. Non importa se sei un despota sanguinario, quello che importa e' da che parte stai

Matteo ti rispondo nonostante alcune tue affermazioni siano da complottista irrecuperabile.

1. Per quale motivo il corpo di Gheddafi non dovrebbe essere il suo? Milioni di libici non ti bastano come prova? Quale organismo consideri indipendente? Mi sembra che, nella tua visione del mondo siano tutti proni ai malvagi USA! Se Gheddafi non è morto ci telefonerà, o magari telefonerà ai suoi seguaci, no? Per quale motivo il numero due di AlQuaeda ha ammesso la morte di Bin Laden se il corpo non fosse il suo? Perche Bin Laden non si fa più sentire se è ancora vivo?

2.Obama, gli USA, la Cina e anche SanMarino fanno quello che pensano convenga ai loro interessi. Se gli altri popoli si fanno guidare da dei figli di mignotta loro devono adeguarsi. A volte non si adeguano e cercano di metterci i loro di figli di mignotta, così faceva Kissinger, ma neanche quello ti va bene.Tertium non datur.

3. guarda che l'hanno fatto in tanti PERSINO BS e poteva anche chiederlo Ghedaffi , ma essendo un pazzo rincoglionito pensava di poter vincere la guerra.

4. e allora?Attila è morto comodo nel suo letto e cosi Priebke, cosa facciamo: o tutti o nessuno ? Poi, non decidi tu o io ma il popolo libico, personalmente sono contento che li abbiamo aiutati anche se non l'abbiamo certo fatto per motivi umanitari.

1. Perche` magari Gheddafi aveva pronto il piano B se e quando le cose fossero andate storte (=far sparare da qualcuno al suo sosia alla testa). Se ti mostrano il corpo di un tuo amico sparato alla testa e di un suo sosia sempre sparato alla testa tu sai dirmi con sicurezza chi sia chi?  Chi mi puo` garantire che Gheddafi non si sia rasato e rifatto in naso e non sia a spassarsela adesso a Santo Domngo? Riguardo a Bin Laden, la faccenda e` ancora piu` strana, perche` il corpo di Bin Laden e` stato addirittura buttato nell` oceano? Il numero due di AlQaeda e` stato intervistato in qualche TV di fronte a qualche centinaio di giornalisti? A mandare una cassetta registrata ci riesco anche io

2.  Il problema e` che gli egiziani mica erano tanto d` accordo a farsi guidare da Mubarak, come si e` visto. Se pero` gli USA passano aiuti militari e economici agli amici di Mubarak e questi si costruiscono il loro esercito, ci vai tu egiziano poveraccio a farti sparare da loro in nome della democrazia? 

3. Mettimi pure il link di quando c` e` stata una proposta ONU o Nato per far andare un governo a guida ONU in Libia dove Gheddafi potesse correre come uno dei candidati

4.     Ma che minchia vuol dire? Che vai a pescare il ladro che hai a 2000 kilometri di distanza pero` il ladro sotto casa lo lasci perdere perche` e` tuo amico? Ma che cazzo di logica e`?

5. Sono io il complottista o tu che ti bevi le balle che ti raccontano i giornali? Mah!

La cambia eccome, perche' Gheddafi di persone (civili) ammazzati ne ha fatti molto meno di Kissinger, Reagan e Kennedy. Nessuno degli ultimi tre e' finito morto ammazzato e sono tutti e tre onorati come degli eroi. Non importa se sei un despota sanguinario, quello che importa e' da che parte stai

Scusate la pedanteria, ma se il Kennedy in questione è John Fitzgerald è morto ammazzato a Dallas (per l'agiografia vedi i libridi Walter Veltroni); l'ex sindacalista Ronald Reagan si è beccato una pallottola in un polmone e l'ha sampata per miracolo. Se la passa meglio il Nobel per la pace Heinz Alfred Kissinger che ora da buoni consigli non potendo più dare il cattivo esempio.