Titolo

I sandali del Cairo, Tripoli, Tunisi ... (3)

2 commenti (espandi tutti)

negli altri paesi europei girano follie del genere? In Italia e' pieno di pazzi complottisti vagamente travestiti da pacifisti, difensori dei diritti umani, libertari, anti-colonialisti, reazionari leghisti, clerico-fascisti, guevaristi-chavisti-terzomondisti, e via enumerando follie nazionali.

Qui in UK - e immagino altrove - si', girano follie del genere. Ma occupano un posto molto piu' di nicchia nella societa'. Il fatto e' che qui, come altrove, esiste un'informazione di qualita', imparziale e misurata, il cui scopo primario non e' sparar cazzate (neanche quello secondario). Certo, esistono pure i tabloid piu' o meno scandalistici, ma vengono citati come fonte giornalistica seria solo - guarda caso - dai giornali italiani, che bellamente ignorano fonti piu' serie tipo BBC. In Italia si ha l'impressione che il grosso dei giornalisti dei principali giornali nazionali sia composto da troll...

A proposito, una domanda forse ingenua: come si fa a far capire ai giornalisti italiani che "casualties" non significa "morti" ma "vittime" in senso lato, includendo cioe' i feriti? Fateci caso che ogni volta che succede qualcosa di tragico nel mondo - ad esempio il recente terremoto in Turchia - i giornali italiani titolano "x morti", mentre quelli del resto del mondo "x casualties" - ad esempio secondo la BBC in Turchia ci sono stati 200 morti e piu' di mille feriti, secondo Repubblica di ieri c'erano piu' di mille morti (stamane hanno corretto, forse perche' le agenzie internazionali hanno specificato "x casualties = y dead + (x-y) injured"?)

A proposito, una domanda forse ingenua: come si fa a far capire ai giornalisti italiani che "casualties" non significa "morti" ma "vittime" in senso lato

There's no way!

Per i nostri giornalisti gli americani vivono in "villaggi" e mettono la mostarda, invece della senape, sugli hotdog. Invece gli spagnoli sono affezionati al loro popolo (pueblo ha anche il significato di paese, città). Insomma non si fanno scappare un false friend che sia uno.