Titolo

I sandali del Cairo, Tripoli, Tunisi ... (3)

1 commento (espandi tutti)

La mia partecipazione passata al movimento resta, però, un'amara verità con la quale la mia coscienza sta facendo ancora i conti. :-)

Non c'è niente di male, basta continuare a tenere il cervello collegato**^.

Comunque il movimento per l'11/9 è mlto più variegato di quanto tu possa pensare

Lo so, mi riferivo a quando le teorie raggiungono/sfiorano ambiti mainstream. Lì credo che la quaterna che ho individuato abbia le sue belle responsabilità

***Confesso che, per un certo periodo attorno ai ventanni, sono stato quasi un "negazionista" dell'Olocausto!! Paradossalmente fu una videointervista a Primo Levi a farmi sorgere dei dubbi.

Dubbi fugati in fretta dalla scoperta che un mio anziano vicino di casa era un sopravvissuto ad un campo. Poi un nuovo datore di lavoro (famiglia di ebrei scappati dalla Germania) mi apri definitivamente gli occhi su quello che era stata la persecuzione nazista (e se permetti la battuttaccia: ne ho anche capito alcune cause :-) )