Titolo

Crack

2 commenti (espandi tutti)

Crack ?

marco esposito 7/5/2011 - 16:00

Credo ci sia un errore, non so quanto voluto, sulle parole di tremonti (l'errore sarebbe di tremonti, ovviamente).

L'UE stabilisce dei fondi per le regioni di cui all'obiettivo 1, con varie gradazioni (una volta il Sud Italia aveva contributi pari al 50% di un progetto, adesso è al 30 % perchè nella UE sono entrate nazioni più "arretrate"), di quei fondi di compartecipazione, pari al 30 % di un progetto, e fino a un massimo di 5 mld di € parla Tremonti, ma quei fondi possono essere spesi in ambito di progetti UE (adesso è uscito il bando in Campania per i progetti di ricerca, misura 2.1,relativi all'anno di grazia 2008...), cofinanziati, appunto dalla UE.

Escludo totalmente che tali fondi possano essere utilizzati nel modo indicato da Tremonti, a meno che non esista un progetto UE che lo preveda, credo quindi che il mezzemaniche della Valtellina stia mentendo (dice una mezza verità), anche perchè lo sgravio non è indistinto, ma solo a chi assume donne, in questo caso lo farebbe rientrare nella misura UE sull'occupazione femminile. Ovviamente quella della UE è una compartecipazione al 30 %, per cui il progetto da 1 mld di euro è finanziato per 300 mln dalla UE, per 700 mln da Regioni e Stato Centrale (mano dx e sx).

Ovviamente l'impatto sarà 0 (Zero), forse se ne gioverà qualche Centro Commerciale di nuova apertura, che avrebbe comunque assunto donne, ma così GT potrà parlare di "Misure per lo Sviluppo del Meridione", mentre i favoriti hanno nomi e cognomi (basta cercare l'elenco dei Centri Commerciali di prossima apertura al meridione).

Sui "soldi non spesi" è una distorsione tutta italiana: la mentalità del burocrate italiota è quella della spesa storica, per cui se spendo meno "perdo" i soldi, allora vedi cose improponibili e soldi sprecati, pur di non perderli. D'altronde è italiano il detto "Ogni lasciato è perso". O no?

 

Grazie per le precisazioni, Marco, molto utili -- confermano quindi (con la variante 30-70) quello che diceva Aldo. Ottimo.

Quindi la cosa e' ancora peggio di come l'ho descritta: Voltremont ci sta dicendo che per prendere 30 euro e' disposto a spenderne 70. Dalle mie parti questo si chiama il guadagno di Pottino.

Il vero motivo vero e', evidentemente, clientelare: Voltremont scalda i muscoli (a spese anche e soprattutto del contribuente italiano per i soliti inutili sussidi, alla faccia del rigore fiscale) per scendere in campo.