Titolo

Oh Mia Bela Madunina: Il Programma di Pisapia

1 commento (espandi tutti)

Restando ai tassì, mi auguro che Pisapia ne emetta una valanga di nuove licenze

 

non è possibile. C'è una legge regionale che, in base ai poteri conferiti da una legge nazionale, stabilisce i contingenti delle nuove licenze che vanno determinati sentite le province.

Avete presente "Alla fiera dell'Est"?

Pisapia potrebbe modificare il regolamento comunale, ma NON bandire concorsi per nuove licenze, a meno di non farlo provocatoriamente per portare tutta la normativa alla Corte Costituzionale.

Per non fare l'anarco-liberista: non c'è niente di male in una legge nazionale che specifichi le competenze in materia di trasporto attribuite alle regioni in costituzione, o in una legge regionale che stabilisca certi standard e regole per il servizio. Ma a quel punto i comuni dovrebbero poter rilasciare licenze su richiesta come per qualsiasi altra attività.

Per fare le cose ancor più complicate, la normativa statale e regionale non prevede (mi pare) l'obbligo di cittadinanza.