Titolo

Episodi di cialtroneria elettorale

6 commenti (espandi tutti)

ai Martino

Su dai, Martino no! Lui è stato allievo di Milton Friedman e lo ha perfino toccato più volte!

Aldo, tu lo fai apposta.

Già sai i due commenti (veri e feroci) che il tuo commento mi stimolerebbe ...

È stato cancellato un "commento" di phileas in risposta a questo, o al precedente.

Conteneva un gratuito e volgare insulto nei confronti del defunto Tommaso Padoa Schioppa.

Un altro simile commento, sempre di phileas, contenente insulti gratuiti verso altre due persone (Krugman e Bernanke) per le quali non abbiamo alcuna simpatia intellettuale ma che non c'entrano nulla, è stato pure eliminato più sotto.

First and last warning.

...chi è proprietario del sito puo' fare quello che vuole.

Ma rispondevo solo a chi invitando a studiare il prossimo piu' o meno a ogni post, implicitamente dandogli dell'ignorante. Forse bisogna anche spiegare "cosa" studiare visti i risultati dei signori che citavo qui ...bella la storia del 4% :-)   e qui per esempio. Che siano portatori di un nuovo tipo di scienza?

Facevo poi notare che prima di attaccare Martino bisognerebbe considerare che è stato l'unico in Italia a contestare pubblicamente a TPS che tosando e burocratizzando non si crea certo ricchezza se non per i percettori delle pensioni alla TPS-Amato. Da ricordare poi l'abolizione dell'infame coscrizione obbligatoria cioè il rapimento di stato che si devesoltanto a Martino

tre piccole osservazioni:

1) Indipendentemente dagli argomenti che si possono avere gli insulti personali nei confronti di un defunto sono sintomo di scarsa intelligenza.

2) La politica di TPS può essere criticata, ma l'alternativa è stata quella del TRIO Bossi-Tremonti-Berlusconi che ha fatto CRESCERE la spesa pubblica corrente più di TPS, e dato che Phileas si spaccia per sostenitore di una riduzione dello stato vorrei ricordargli che le dimensioni dello stato è rappresentata più dalla spesa pubblica che dalla pressione fiscale, spendere facendo crescere il debito è un crimine peggiore che farlo tassando.

3) "l'abolizione dell'infame coscrizione obbligatoria cioè il rapimento di stato che si deve soltanto a Martino" è una pura e semplice scemenza, Martino ha SOLO applicato, anticipandone solo l'applicazione di un paio di anni, il comma 1 dell'articolo 7 del Decreto legislativo 8 maggio 2001 n. 215 ( frutto di quel governo di pericolosi comunisti che è stato il governo AMATO II), anche in questo caso è utile "studiare" prima di aprire bocca, anche perchè il servizio di leva NON è MAI STATO ABOLITO, per farlo servirebbe una revisione costituzionale che finora nessuno a pensato di fare, in caso di necessità basta un decreto legge per ripristinarlo, il comma in questione dice:

1. Il servizio obbligatorio di leva e' sospeso a decorrere dal 1° gennaio 2007. Fino al 31 dicembre 2006, le esigenze delle Forze armate sono soddisfatte ricorrendo ai giovani soggetti alla leva nati entro il 1985.

Quindi dare a Martino tutti i meriti mi sembra perlomeno esagerato......