Titolo

Il millenarismo di Tremonti e lo stato della stampa

3 commenti (espandi tutti)

Vi segnalo (vedere link sotto) l'ennesimo editoriale del corriere della sera in cui Giovanni Sartori sproloquia di economia (con l'aggravante di chi pensa di dire Verità assolute!). So che in passato sono stati scritti post di risposta alle sciocchezze "sartoriare", ma ho pensato di segnalarvi questo articolo perché stavolta Sartori si è superato! Scrivere un editoriale in cui in ogni rigo ci sono imprecisioni, sciocchezze, luoghi comuni e castronerie che neanche al bar si sentono, è davvero difficile! Basta leggere questo articolo per capire come la stampa italiana contribuisca ad abbassare la qualità del dibattito economico (e non solo) in Italia!

 


http://www.corriere.it/editoriali/11_agosto_29/un-tracollo-ben-preparato-giovanni-sartori_d8446e96-d1fc-11e0-a205-8c1e98b416f7.shtml

 

 

L'ho letto anche io e sono rimasto attonito.

Attraversa tutto lo spettro delle sciocchezze insite al modello "superfisso", passando in maniera incoerente dagli attacchi latouchiani alla crescita, al luddismo, ad uno uno pseudo-marxismo, per giungere alla conclusione che "berlusconi è un'illusionista".

Che fine ha fatto l'autore delle "lezioni di democrazia?"

Sull'ultima conclusione credo si possa essere senz'altro daccordo; sul resto dell'articolo a me pare si sia limitato a un resoconto "dell'accaduto" se poi non si concorda sulle cause è un altro discorso.