Titolo

Il millenarismo di Tremonti e lo stato della stampa

8 commenti (espandi tutti)

Ultimamente leggo vostre interviste sul maggiore quotidiano locale della mia città, da sempre di area catto-destrorsa. Ciò mi fa credere che Tremonti (e il governo) abbia le ore contate e che è solo questione di tempo. Si sta preparando il dopo Silvio e la sua demolizione?

Avevo rilasciato un'intervista a ''La Provincia'', quotidiano di Como-Lecco-Sondrio e altri posti che non ricordo. Credo Asterix si riferisca a questo. On line non la trovo.

Esatto! Ho letto due vostre interviste nel giro di pochi giorni. Per la precisione La Provincia appartiene ad una casa editrice di proprietà della curia di Bergamo ma ho il sospetto che sia "ispirata" dalla curia comasca. Dico questo perchè dopo la sostituzione del vescovo Maggiolini, ora defunto, con l'attuale, la linea editoriale è radicalmente cambiata. Da filo leghista-ciellina ad acerrima nemica. Da quando c'è il nuovo vescovo sono cominciate bordate sempre più pesanti verso l'amministrazione comunale tenuta da un ciellino e, recentemente, sono cominciate pure le critiche, seppur ancora blande, verso il potente Formigoni. Le critiche invece verso il governo Berlusconi sono ormai all'ordine del giorno anche se ormai è un po' come sparare sulla croce rossa. Seppur di proprietà eccesiastica La Provincia, entro certi limiti ovviamente, è il quotidiano più democratico che esiste in città, gli altri due, Il Corriere di Como e L'Ordine, sono spostati notevolmente a destra, in particolare il secondo. Non esistono giornali o riviste locali di sinistra, alternativi o soltanto indipendenti, in sostanza l'informazione è pressochè orientata dalla stessa parte. La Provincia è il quotidiano più letto in assoluto qui a Como, ancor più del Corriere della Sera e di Repubbica.

Ah, ok. Mi ricordo l'intervista. Il giornalista non me l'ha poi mai inviata. Avresti un link o un pdf, tanto per sapere cosa è stato scritto?  Grazie.

Non so se l'intervista a cui lei si riferisce è quella che ho trovato su internet sul sito libertiamo.it (l'intervista risale a giugno). In ogni caso di seguito le allego i links:

http://www.libertiamo.it/2011/06/24/tremonti-bugiardo-di-professione-int...

http://www.libertiamo.it/2011/06/25/libertiamo-sbaglia-a-stare-col-centr...

 

Grazie, non è quella. Quella l'ho vista. Era breve, sulle questioni di economia del momento. Thanks anyhow.

Ho provato a cercare sul sito del giornale ma l'archivio è disponibile solo per gli abbonati. Purtroppo il giornale l'ho buttato, però mi ricordo che hai martellato per bene Tremonti :-)