Titolo

E se abbassassimo le tasse?

1 commento (espandi tutti)

I dati da me indicati si riferiscono alle elementari, dove di norma esiste un insegnante prevalente che insegna la lingua base, storia, geografia, matematica, educazione civica, una prima lingua nazionale (in italia si direbbe "straniera" ma in CH ci sono 4 lingue nazionali ed ogni docente deve conoscerne 3) e disegno (per usare i nomi "classici", ... oggi va di moda usare usare una terminologia piu' sofisticata).

Comuque questo ramo della discussione sulle tasse ha poco senso perché se c'è un ambito in Italia in cui bisogna assolutamente spendere di piu' è proprio educazione, formazione ricerca. Se fosse necessario le tasse vanno alzate. Per fortuna si possono fare grandi risparmi altrove.

Naturalmente invece di spendere poco e solo per stipendi ai docenti (mi pare il 97% del budget pubblico) bisognerebbe investire in strutture scolastiche e sussidi didattici, oltre alla formazione di un personale che in larga parte non è adeguato al compito, perché ha ottenuto "non si sa come" l'incarico (si dice cosi' ma noi sappiamo bene "come") ... :-)