Titolo

E se abbassassimo le tasse?

3 commenti (espandi tutti)

-i salari del settore pubblico cresciuti in eccesso rispetto alla media nazionale, sono cresciuti perché rimasti indietro o hanno portato i dipendenti pubblici ad avere un salario maggiore dei loro colleghi di mansione dipendenti privati?

Come indicato in appendice i salari della PA sia nel 2002 che nel 2010 sono superiori alla media 

-i dipendenti pubblici che hanno visto il loro salario crescere "in eccesso" sono pagati in maniera decente e i loro colleghi privati in maniera deplorevole?

Si tratta  considerazioni  di carattere soggettivo.

-quale classe di reddito ha usufruito della crescita dei salari in eccesso?

Non ho il dettaglio, l'ipotesi è che siano cresciuti di più i redditi dei lavoratori più vicini al potere politico.

Se per classi di reddito intendi categorie di lavoratori, il rapporto del 2007 , relazione sul costo del lavoro anni 2003-2005, della Corte dei Conti (apri il file zip e puoi vedere le considerazioni di sintesi) riporta vari dettagli, e il personale non contrattualizzato, cioè prefetti, diplomatici, avvocatura stato, magistratura...., sembra aver ottenuto gli incrementi maggiori.

Direi buona la tua ipotesi (però era facile!)

Grazie 1000!!

A questo punto oltre a normalizzare gli incrementi si potrebbe immaginare anche una bella sforbiciata addizionale alle retribuzioni che erano in partenza troppo elevate, ma non vorrei che qualcuno mi tacciasse di "comunismo" ;)