Titolo

Riflessioni su economia e materie umanistiche

1 commento (espandi tutti)

(...) alla meccanica quantistica? perche' si fatica a capire che vuol dire? (al momento nulla, visto che tutti i modelli predicono la stessa cosa e nessuna sa cosa la "cosa" sia [il mondo dicono alcuni, un sottoinsieme di particelle minuscole, alcune mai trovate...]??

A dire il vero la meccanica quantistica predice un sacco di fatti sperimentalmente verificabili (e in effetti verificati con grandissima precisione), ed e' alla base sia della nostra comprensione teorica dello stato solido della materia che di un enorme numero di applicazioni (laser, risonanza magnetica, semiconduttori, etc.). E' infine probabile che nella sua versione relativistica sia la teoria scientifica maggiormente in accordo con gli esperimenti. Diciamo che il mondo come lo intendiamo a partire dalla seconda meta' del secolo non sarebbe lo stesso senza la comprensione che abbiamo della meccanica quantistica.

Temo che, a causa della cattiva letteratura di divulgazione, si confonda con la teoria delle stringhe (che in effetti e' una teoria matematica al momento senza ricadute osservabili) o il cosidetto modello standard, una teoria di campo quantistica in grado di spiegare tutta la fisica delle alte energie a partire da una serie di costanti empiricamente determinate. Del modello standard nella sua formulazione classica, peraltro, sono state trovate tutte le particelle predette meno il celeberrimo bosone di Higgs.