Titolo

Auto-Promozione:Boldrin su OilProject

1 commento (espandi tutti)

Visto quanto è accaduto negli ultimi 2/3 mesi è molti investitori stranieri (banche e investitori istituzionali) hanno progressivamente venduto, almeno in parte, i titoli di stato italiani in loro possesso. Se gli acquirenti sono domestici è praticamente certo che ci siano stati forti movimenti di capitali transfontalieri  che si riflettono sui saldi dei conti che la Banca d'Italia intrattiene con la BCE. Infatti l'Italia, che fino ai primi mesi del 2011, aveva una saldo sostanzialmente in pareggio con la BCE (ovvero con le banche centrali degli altri paesi dell'eurozona), mentre ora è pesantemente negativo. Probabilmente le stime del FMI si basano su tali conti e dovrebbero essere piuttosto verosimili.