Titolo

Lo stato reale delle nostre finanze pubbliche

5 commenti (espandi tutti)

Sì, anche a me l'ignoranza delle lingue importa poco. Ma il punto che volevo fare è un altro: questi non sono solo ignoranti di economia, sono in generale ignoranti e basta. E alcuni pure dei gran maleducati.

La cosa che più mi fa arrabbiare è quando questi signori rispondono alle critiche dando degli ''anti-politici'' o dei ''qualunquisti'' a chi li accusa. Che vadano a studiare, invece di sparar cazzate e campare a ufo. Gli antipolitici sono loro.

Aggiungo che la cosa va avanti da molto tempo. Ricordo una intervista a Bertinotti degli anni '90, che ora purtroppo non ritrovo, in cui dimostrava chiaramente di non capire la differenza tra debito e deficit. Nel frattempo discettava allegramente sulle tendenze del capitalismo mondiale. Da incubo.

antipolitica

michele t 10/11/2011 - 21:30

trovo estremamente comico

o tragico

il continuo ripetere di questa parola che fanno. Non si vuol capire che l'oggetto del ribrezzo non sono politica ed istituzioni, ma sono loro, loro e basta.

Il "test di idoneità" per gli elettori di cui si chiaccherava qualche settimana fa su questo forum andrebbe fatto ai politici (ieri su ServizioPubblico ho visto l'on.De Gregorio rispondere in uno pseudo-inglese a un intervistatore straniero, da brividi)