Titolo

Solidarietà a Oscar Giannino

5 commenti (espandi tutti)

Siamo tutti d'accordo che aggredire qualcuno per le sue idee sia sbagliatissimo.

Ciò detto: ma dai..Oscar Giannino? Quello è politicizzato alla grande, il chicagoblog è volgare se confrontato ad un blog come questo (e secondo me è di basso livello in generale). Queste cose di nfa sono le uniche che non mi piacciono.

potevi fermarti alla prima riga,non si capisce cosa c'entri il resto

Queste cose di nfa sono le uniche che non mi piacciono.

Cioe' non ti piace che si prenda posizione contro chi aggredisce fisicamente qualcuno per quello che pensa?

Qui non e' questione di Giannino, ne' di post-fascisti, ne' di neo-comunisti. Personalmente non ho alcun interesse per questo gioco delle parti. Il punto e' questo: se non ti piacciono le idee di qualcuno devi usare altre idee per mostrare perche' sono brutte e, possibilmente, confutarle. Se usi qualunque altro mezzo (incluso il lancio di uova e salsa di pomodoro) violi LA regola basilare di convivenza civile in una societa' libera.

Ciò detto: ma dai..Oscar Giannino?

C'è sempre qualcuno meno uguale degli altri, per certa gente. Qualcuno che si merita le uova, gli insulti o saltuariamente una pallottola.

Solidarietà massima a Oscar Giannino, e molta stima a nFA per questo post.

PS. Oscar Giannino più che una persona politicizzata, mi sembra una persona che legge e studia prima di scrivere. Più o meno il contrario di quelli che gli hanno tirato le uova.

So what?

A parte che non condivido il giudizio, ma posso farti una lista lunga a piacere di intellettuali di ogni colore che trovo ideologicamente spregevoli(*), ed esprimerei la stessa solidarietà se capitasse a loro.

E' proprio il principio: proibire di parlare a chi non la pensa come te, peraltro in modo violento, non è accettabile.

(*)Non faccio nomi per non ripartire con le polemiche di ieri, che trovo alquanto fuori luogo in questo post.