Titolo

Solidarietà a Oscar Giannino

12 commenti (espandi tutti)

Vediamo il punto: Brancaccio ha stracciato Boldrin. Questa tua affermazione su cosa si basa ? Tutto il resto è fuffa, vittimismo e affermazioni gratuite.

Trovo lunare il dibattito. Ammattiamo che Brancaccio abbia  "stracciato" Boldrin  in un dibattito pubblico. So what? I dibattiti pubblici si fanno nelle campagne elettorali, non nell'analisi scientifica. Altrimenti arriviamo a Kazzenger Voyager.

Se posso aggiungere una nota su Giannino: lo ascolto spesso, sono molto spesso d'accordo con lui ma trovo molto strana il suo interesse - e quindi la disponibilità- a dar voce a personaggi come Brancaccio, Sapelli e Geminello Alvi.

Anche per me il dibattito è lunare, ma volevo almeno sapere quale luna hanno visto, in che condizioni era (luna piena, mezza luna, calante, nascente..), perchè far partire un thread allucinante senza nemmeno la base per me è il massimo.

E' come se dicessi che l'Inter è una grande squadra, e da qui discutere sulla posizione in campo di XZY.

Proprio per evitare che nFA diventi una Kazzenger in miniatura, saresti così gentile da argomentare sulla tua espressione "strano" e "personaggi"? Vediamo un po' se siamo capaci di andare oltre l'apodittico, per una volta, senno' poi finisce che dovrai dire che è sempre "strano" che Giannino non solo inviti ma riservi onori e glorie a Brancaccio, o che Brancaccio venga invitato a intervenire in Bocconi, o che venga invitato a scrivere sul Sole 24 Ore, o che sia invitato a discutere su SkyTG24 Economia, o che sulla Review of Political Economy abbia potuto pubblicare un articolo sulla inconsistenza di quell'Hahn a cui Boldrin si aggrappa quando cerca di dare la sensazione di sapere qualcosa su Sraffa, o che pubblichi in volumi con prefazione di Carl E. Walsh, eccetera eccetera eccetera. Forza, ogni tanto leggiamo qualcosa di diverso dal solito e argomentiamo un po', che è meglio.

Per Esposito:

http://www.emilianobrancaccio.it/wp-content/uploads/2011/02/boldrin-bran...

L'unica scusante è che il giornalista era di parte e forse ha creato problemi a Boldrin. Così almeno sembra. Ma non credo che sia il caso di fare vittimismo, appunto.

 

Tu citi  una risonanza mediatica, che è in larga parte legata alla posizione di economista eretico di Brancaccio. Invitandolo si fa un piacere ad una certa sinistra e si aumentano gli ascolti. Andare a parlare su Sky TG 24 non mi sembra una grande credenziale scientifica. Non vedo cosa c'entrino Hahn e Sraffa sui dibattiti sulla crisi attuale. 

Se vuoi un argomento: la ricetta di Brancaccio (post del 17 novembre 2011) per uscire dalla crisi è ricattare la Germania con la minaccia di far saltare il mercato unico per costringerla a far pagare alla BCE il nostro debito. Mi sembra immorale e stupida

 

Evidentemente anche Il Sole 24 Ore, la Bocconi, Palgrave Macmillan o Carl Walsh devono avere bisogno di fare un piacere a una certa sinistra. Ma per favore, ma come fate a non capire che in questo modo cadete nella macchietta... Per non parlare della idea di fare politica estera in base alle categorie della "moralità". [ frase rimossa dalla redazione]  

[ndr: Mirenghi dacci un taglio, abbiamo una policy ben precisa sui commenti, quando si scade sul personale, si tolgono. Sinceramente, a chi giova un atteggiamento del genere? ] 

 

Passo e chiudo. Non ho voglia di perder tempo dietro a chi mi insulta.

Alberto, il tifo lo sopportiamo, gli insulti no.

Ho disattivato il tuo utente.

la ricetta di Brancaccio (post del 17 novembre 2011) per uscire dalla crisi è ricattare la Germania con la minaccia di far saltare il mercato unico per costringerla a far pagare alla BCE il nostro debito. Mi sembra immorale e stupida

Corretto, ma in cosa sarebbe diversa da quello che pensa il 90% degli Italiani? Io concordo con la valutazione negativa di questa ricetta, ma trovo scorretto prendersela meramente co' 'sto Brancaccio (che, ripeto, conosco poco) e chiamare la gente a fare comunella contro di lui.

E' l'ideologia italica, alimentata anche dalla irresponsabilità sostenuta dai "liberisti" (irresponsabilità fiscale in primis, in tal caso).

RR 

Concordo.  Almeno la soluzione Brancaccio risponde colpo su colpo alla posizione altrettanto stupida e immorale di alcuni gruppi d'interesse tedeschi (esportatori in primis, presumibilmente), che di fatto costringono (o costringevano, fino a pochi giorni fa: vedi intervento coordinato delle banche centrali mondiali e discorso di Draghi al Parlamento Europeo) la BCE a fare una politica monetaria assolutamente inadeguata mettendo in seria difficoltà le economie periferiche, anche e soprattutto dal punto di vista dei bilanci pubblici.

Volevo ripsonderti, poi ho letto il commento sotto a Giovanni Federico, e prima di farmi insultare gratis passo e chiudo pure io, visto che il voler argomentare non fa parte del tuo modo di fare.

Ah, dimenticavo, ma il rigore c'era ? O forse dipende dalla squadra per cui fai il tifo ?

Mi sono letto questo intervento su Micromega. Mi sembra che entrambi i contendenti abbiamo espresso le loro opinioni per i tempi e modi a loro concessi. Chi legge valuterà in base a ciò che riterrà opportuno, ma non riesco a capire cosa intendi quando dici che Brancaccio avrebbe vinto o giù di li. A me Boldrin è sembrato più sul pezzo di Brancaccio, ma è una mia opinione, per altri sarà l'opposto. Sulla faccenda del non riuscire a mettere in dificoltà l'interlocutore, beh, io non sono mai riuscito a mettere in difficoltà anche chi credeva al miracolo di San Gennaro se è per quello. Dipende da chi legge/ascolta valutare, ma non è una partita di tennis.