Titolo

Solidarietà a Oscar Giannino

2 commenti (espandi tutti)

Volevo ringraziare tutti.

 

E precisare a mero titolo informativo: all'iniziativa ero invitato per sopiegare come e qualmente fosse fondata dal mio punto di vista la tesi che argomento da mesi ogni mattina a radio24, per la quale il governo Berl-Trem aveva perso grazie ai suoi formidabili errori, dilazioni e cadute di stile personali ogni credibilità e agibilità internazionale fino a far diventare l'Italian detonatore dell'euro dopo che Grecia ne era stata miccia. Tanto è vero che era prevista presenza di un giornalista di Libero per "equilibrarmi" e discuterne.

Amen comunque, per me è stata occasione di un serio esame di coscienza, se da liberale mercatista passo per fascista...

Ps. quanto a Brancaccio, io mi sforzo di dar voce anche ad antagonisti, invito anche Cremaschi, mica posso dare la parola solo a chi la pensa  come voi-noi in senso lato, venerdì sera per esempio ero su raidue a far da controcanto a Bertinotti, si può confrontarsi civilmente con tutti anche con coloro che mi vedono come un indifferente alfiere del darwinismo socuiale quando non è così, il conto delle ipergaranzie agli insiders sono loro che lo riservano a giovani, donne e meridionali. grazie ancora a tutti! 

 

Grazie a te Oscar. Speriamo che le circostanze di contatto in futuro siano più piacevoli.