Titolo

Il governo Monti, i Politici, e la Fase 2

1 commento (espandi tutti)

Credo ci siano almeno altri due elementi da considerare.

Il primo è che il governo Monti non deve sottostare a ricatti elettorali perchè non ha un elettorato da contentare.

E se anche qualche esponente del governo avesse mire politiche, avrebbe solo da guadagnare (discorso un pò lungo, ma basta vedere la percentuale di indecisi e astenuti nei sondaggi che potrebbero tornare  a votare)

Il secondo è dato dal discredito complessivo di cui gode l'attuale ceto politico.

Perciò nell'opinione pubblica si potrebbe bilanciare la fase uno (misure pesanti per una parte) con la fase due (misure percepite come più eque e più pesanti per l'altra parte risparmiata nella prima).

Che effetto avrebbero sull'opinione pubblica misure di riduzione, anche consistenti, dei costi della politica, di lotta all'evasione fiscale ed alla corruzione seguita da una crisi del governo?