Titolo

La responsabilità indiretta dei magistrati e i privilegi corporativi della magistratura

1 commento (espandi tutti)

Avevo pensato un po’ prima di postare il precedente commento, perché non volevo che fosse frainteso; grazie mille per la risposta, e soprattutto per il riferimento al sito che guarderò con interesse.
Se posso, solo un piccolo commento sul libro di Livadiotti (che si sta dedicando a scrivere libri inchiesta che personalmente trovo ben scritti ed argomentati): è un libro sicuramente provocatorio, ma sono citati tanti fatti, studi e numeri ,anche recenti (almeno due dei casi che sono riportati nel tuo commento sono presenti) che dovrebbero essere analizzati con serenità; magari mi sbaglio io, ma quel libro lo ho inteso come stimolo ad un cambiamento interno da parte della magistratura, non come un attacco gratuito.