Titolo

Protezione dell'occupazione: alcuni effetti economici e un'idea per riformare

5 commenti (espandi tutti)

Domanda

Giacomo Boschi 22/2/2012 - 18:53

La Camusso ha detto a Che Tempo Che Fa che già ora, con l'articolo 18, le imprese possono tranquillamente licenziare per motivi economici. Cosa si può rispondere a questa affermazione?

Ed è vero. L'articolo 18 richiede o giusta causa o giustificato motivo. I giustificati motivi oggettivi sono relativi a motivazioni economiche. Vedi mio intervento delle 11.23.

Ma il punto e' il reintegro, no?  Cioe' posso anche licenziare per ragioni economiche se c'e' il giustificato motivo oggettivo ma sono soggetto all'incertezza di una sentenza di reintegro tra X anni.  Questo rende incerto il costo del licenziamento.

sono tutte scuse

chemist 24/2/2012 - 12:55

Se l’azienda vuole DARE UN CALCIO NEL CULO A COSTO ZERO ai propri dipendenti allora effettivamente l’articolo 18 è un problema. Ed è un gran bene che lo sia.

Se l’azienda vuole ristrutturare seriamente, assumendosi le proprie responsabilità, lo può fare tranquillamente: offre un pacchetto ai dipendenti e si fa un accordo “tombale”.