Titolo

A Ma’! Versace n’artro LTRO!!!! (*)

1 commento (espandi tutti)

Quando dico che l'EBA non ha poteri intendo riferirmi ai poteri di indagine, ispezione, e verifica dei bilanci. L'EBA deve prendere per buono cio' che le autorita' nazionali riportano (se e quando riportano). 

 

Sull' adeguamento dei parametri prudenziali forse avrei dovuto usare il verbo "richiedere", piuttosto che "costringere", ma il punto e' che questa "decisione" emana da un'attribuzione di funzioni squisitamente burocratica. Non da poteri reali come definiti poc'anzi. Insomma l'EBA non agisce in quanto organismo autonomo con poteri autonomi, ma come segretariato o, se si preferisce, come ombrello operativo  delle autorita' di vigilanza nazionali. 

 

Cosa fare di piu'? L'autorita' di vigilanza gli stress test li deve fare ogni giorni su ogni banca (esagero, ma spero di farmi capire). Quando la banca e' insolvente la chiude e basta. A che servono queste pantomime di stress test da operetta con i risultati divulgati al pubblico come un'ordalia lo sanno solo gli azzeccarbugli. Infatti se dovessero dare risultati negativi sarebbe un disastro. Se danno risultati positivi nessuno ci crede proprio perche' nessuno crede che l'EBA voglia precipitare innescare un disastro.